Il gigante e la bambina
Sotto il sole contro il vento
In un giorno senza tempo
Camminavano tra i sassi
Camminavano tra i sassi
Camminavano tra i sassi

Il gigante è un giardiniere
La bambina è come un fiore
Che gli stringe forte il cuore
Con le tenere radici
Con le tenere radici
Con le tenere radici

E la mano del gigante
Su quel petto di creatura
Scioglie tutta la paura
È un rifugio di speranza
È un rifugio di speranza
È un rifugio di speranza

Del gigante e la bambina
Si è saputo nel villaggio
E la rabbia dà il coraggio
Di salire fino al bosco
Di salire fino al bosco
Di salire fino al bosco

Il gigante e la bambina
Li han trovati addormentati
Falco e passero abbracciati
Come figli del signore
Come figli del signore
Come figli del signore

Il gigante adesso è in piedi
Con la sua spada d’amore
E piangendo taglia il fiore
Prima che sia calpestato
Prima che sia calpestato
Prima che sia calpestato
Camminavano tra i sassi
Sotto il sole contro il vento
In un giorno senza tempo
Il gigante e la bambina
Il gigante e la bambina
Il gigante e la bambina
Il gigante e la bambina
Il gigante e la bambina
Il gigante e la bambina
Il gigante e la bambina
Il gigante e la bambina